Profilo dell’Operatore

L’O.S.S. è l’operatore che svolge attività indirizzata a:

  • soddisfare i bisogni primari della persona, in un contesto sia sociale che sanitario

  •  favorire il benessere e l’autonomia dell’utente.

  • I contesti considerati per lo svolgimento delle attività sono:

  • Servizi di tipo socio –assistenziale e socio-sanitario, residenziali e semi residenziali

  • Ambiti ospedalieri o domiciliari dell’utente

  • n collaborazione con altri operatori, di uguale o diverso profilo professionale sanitario o sociale, con criteri multidisciplinari.

 Funzioni dell’O.S.S.

A) di assistenza diretta ed aiuto domestico alberghiero

B) intervento igienico sanitario e di carattere sociale

C) supporto gestionale, organizzativo e formativo

Totale ore del corso: 1000  di cui: 

400 Teoria - 100 Es. Pratiche - 500 Tirocinio

Titolo rilasciato:

Attestato di competenze da parte della Regione Lombardia

Requisiti di accesso

  • Aver compiuto il 18° anno di età.

  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado (media superiore).

In alternativa:

qualifica almeno triennale ai sensi dell’art. 1 comma 3 del D.lgs 76/2005

qualifica professionale rilasciata al termine dei percorsi biennali di prima formazione ai sensi della LR 95/80

qualifica ASA o OTA (vedi All. B DGR 501 del 18/07/2007)

Ai cittadini stranieri inoltre richiesta:

  • Dichiarazione di Valore in Loco con traduzione del titolo conseguito nel Paese di origine e rilasciata dall'Ambasciata di appartenenza

In alternativa: coloro che abbiano conseguito il titolo di studio negli stati membri UE e nella Confederazione Elvetica possono presentare la sola traduzione asseverata

  • capacità di comprensione ed espressione orale e scritta della lingua italiana tale da consentire la partecipazione attiva al percorso formativo

O.S.S.  Operatore Socio Sanitario