LA NOSTRA STORIA

 

 

 

 

Prof. Carlo Manzoni (Fondatore e Direttore) Dott.ssa Angela Strano (Amministratrice)

 

L’Istituto Prealpi è stato fondato nell’anno 1975 per iniziativa personale del Prof. Carlo Manzoni.

Da allora il professor Carlo Manzoni, fondatore e direttore dell’istituto, ne cura l’organizzazione e il funzionamento assieme all’amministratore del Prealpi, il professor Paolo Strano, che venuto a mancare il mese di aprile dell’anno 2021, ha visto nella figura della figlia, Dott.ssa Angela Strano, la sua naturale prosecuzione nell' attività di gestione della scuola insieme al fondatore.

Migliaia gli studenti che in quasi cinquant’anni sono passati nelle sue aule e migliaia i giovani che si sono diplomati nei vari indirizzi di studi ed inseriti nel mondo del lavoro, delle attività produttive e delle professioni, molti dei quali hanno raggiunto posizioni di prestigio nell’ambito delle rispettive competenze.

L’istituto al passo con i tempi, ha sempre cercato di essere in grado di rispondere alle esigenze dell’utenza, offrendole opportunità, ai giovani e alle loro famiglie, di scelte scolastiche rare sul territorio del distretto saronnese e non solo.

In questi cinquant’anni il campo dell’istruzione è stato oggetto di numerose riforme, ma l’Istituto ha saputo trasformare i cambiamenti scolastici in evoluzione ed è riuscito a garantire percorsi innovativi tali da offrire ai suoi studenti una formazione che divenisse utile bagaglio per l’ingresso nel mondo del lavoro.

Così, anno dopo anno, la sua offerta formativa si è arricchita e, all’Istituto Commerciale, si sono aggiunti gli Istituti di Tecnico per il Turismo e di Tecnico Agrario nel 1979 e l’Istituto Professionale per Odontotecnici nel 1980. Nel 2004 l’Istituto tecnico Agrario ha lasciato il posto ad un funzionale e richiestissimo Istituto Professionale Alberghiero. Attualmente l'offerta formativa dell'Istituto Prealpi Saronno si è ulteriormente arricchita, in quanto a partire dall'anno scolastico 2012-2013 è stato avviato il Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo; qui gli studenti avranno la possibilità di frequentare una scuola di livello, completa, come un liceo, senza rinunciare allo sport e al tempo da dedicare alle attività agonistiche e alle gare. Le materie essenziali del liceo sportivo sono quelle del liceo scientifico tradizionale, con una maggiorazione delle ore dedicate alle scienze motorie e in generale alle discipline sportive, alla psicologia nello sport e con l’eliminazione del latino.

Con l’anno scolastico 2018/2019 l’Istituto Prealpi ha avviato, primo nel territorio tra le provincie di Varese, Como, Lecco e l’area nord-ovest di Milano, il Liceo delle Scienze applicate ad orientamento Bio-Medico. Questo indirizzo nasce come risposta concreta alla crescita della domanda occupazionale in area sanitaria e delle attività ad essa collegate quali medicina, ingegneria medica e bio-medica. Lo scopo di questo nuovo percorso istituito presso l’Istituto Prealpi di Saronno è quello di favorire gli studenti nell’accesso alle facoltà ad indirizzo medico. Durante i cinque anni di studi, gli studenti affronteranno un percorso finalizzato all’alternanza tra la teoria e la pratica, in grado di formarli, già in età adolescenziale, alle professioni legate al mondo sanitario. Nel nostro Liceo biomedico, o, per essere più precisi, nel liceo scientifico delle Scienze Applicate con curvatura Biomedica sono state incrementate le ore dedicate alle discipline scientifiche e alle attività di laboratorio di scienze, di chimica, di biologia. Nei cinque anni di corso verranno approfondite accanto alle tradizionali discipline di indirizzo di un liceo, alcuni moduli per avvicinare lo studente verso l’affascinante professione medica, tra cui anatomia, fisiologia, patologia, biologia molecolare, microbiologia, istologia, neuroscienze e numerose ore saranno dedicate alla ricerca nei laboratori scolastici e nei laboratori dell’Azienda Ospedaliera “G. SALVINI” di Garbagnate M.se - Sistema Socio Sanitario ASST RHODENSE – dove gli studenti si recheranno per stage, approfondimenti scientifici, incontri, visite e per lo svolgimento dei periodi di alternanza scuola-lavoro previsti dalla L. 107/2015 (legge sulla buona scuola). Una nuova proposta è stata presentata nel 2019 con l’introduzione del Liceo Scientifico ad indirizzo Energetico – Ambientale che prende spunto dalla ormai consolidata esigenza di diffondere più ampiamente possibile nella popolazione la cultura del rispetto e della tutela ambientale in tutte le sue forme. La curvatura energetico-ambientale assegnata al Liceo delle scienze applicate è in chiave conservativa del patrimonio naturale. Il percorso prevede un ampliamento delle conoscenze di base delle Scienze Naturali nel campo dell’ecologia e della biologia delle popolazioni, nonché delle strategie di studio e di conservazione della biodiversità e delle risorse geologiche per gettare un ponte verso il futuro con attenzione all’etica dello sviluppo, alla focalizzazione dei conflitti sociali e al rapporto tra benessere e sviluppo sostenibile. Nel 2021 L’Istituto Tecnico per il turismo, per rimanere al passo con i tempi, ha cambiato la sua curvatura trasformandosi nell’ Istituto Tecnico per il turismo international web marketing e management event, integrando le competenze dell’ambito gestionale, nella produzione di servizi/prodotti turistici con quelle linguistiche, informatiche e di digital marketing. I ragazzi al termine dei cinque anni saranno in grado di elaborare un piano di marketing e promozione turistica del territorio, realizzare piani di qualificazione per lo sviluppo dell’offerta integrata, avere conoscenze nel settore del Congress e event manager e saper inoltre svolgere analisi di mercato adottando opportune politiche di marketing rispetto a specifiche tipologie di imprese turistiche utilizzando le tecniche di comunicazione multimediale per la promozione del turismo integrato.

 

Tra tre anni l’Istituto Prealpi, quindi, vanterà un cinquantennale di proficuo lavoro nel campo della formazione educativa e culturale dei giovani.

Ci troviamo in via San Francesco n.13 a Saronno, in una piccola oasi verde nel cuore della città, tranquilla, sicura e facilmente raggiungibile con i mezzi di trasporto pubblico: le fermate degli autobus e la linea delle Ferrovie Nord distano solo poche centinaia di metri dalla sede scolastica.

L’istituto sorge in una struttura di tre piani da poco ristrutturata e dotata di aule spaziose, di una biblioteca, di laboratori funzionali e tecnologici, di un'aula magna, di aule multimediali dotate di LIM , di una palestra recentemente rinnovata, di tre campi da calcio e di uno da basket all'aperto.

Attualmente l’offerta formativa si articola in questi Istituti superiori: Istituto Tecnico per il turismo international web marketing e management event, Servizi socio sanitari - indirizzo odontotecnico, Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera, Liceo Scientifico a indirizzo Sportivo, Liceo Scientifico ad indirizzo Energetico – Ambientale, Liceo delle Scienze Applicate a indirizzo Bio-Medico.

Tutti gli ordini di scuola hanno durata quinquennale per il conseguimento di un diploma di maturità, spendibile immediatamente nel mondo del lavoro, o per l’accesso ad ogni facoltà universitaria italiana, e usufruiscono della dote scuola regionale.

Il nostro Istituto vuole proporre una "scuola delle competenze", dove non soltanto le conoscenze acquisite e le maturate capacità diventano abilità e autonomie via via più sicure, ma dove anche in primo luogo, l'attenzione e la cura vanno alla promozione integrale dell’educazione della persona; tutto ciò anche per offrire a ciascuno studente percorsi che rispondono alle esigenze specifiche di ciascuno.

Vorremmo che gli Studenti, amassero la scuola, la vivessero come un luogo d'incontro, di progettazione, di scambio, di sana e ricca socializzazione. Sarebbe bello che ciascuno la riconoscesse come "sua", la sentisse importante sotto il profilo culturale e per la costruzione della propria identità di persona e di cittadino. Il percorso scolastico - come ogni altra strada - alterna certamente luci ed ombre, attimi di gioia e di dolore.

In virtù di tutto questo e dell’esperienza acquisita in questi anni, l’Amministrazione e la Direzione hanno deciso di trasferire questo bagaglio esperienziale anche agli alunni della scuola secondaria di primo grado, in un accogliente e razionale nuova sede in Saronno Via Buozzi, 2 – angolo via Mons. Castelli

storia IPS3.png