ASSISTENTE alla POLTRONA di STUDIO ODONTOIATRICO

 DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE  
 
L’Assistente di studio odontoiatrico collabora e coadiuva l’odontoiatra in tutte le attività concernenti le diverse prestazioni cliniche
predisponendo e porgendo gli strumenti e  
gli  apparecchi  necessari  durante la  sua  attività.  Nello  specifico, predispone,  sterilizza  e  decontamina  gli  ambienti  di  lavoro  e  gli
strumenti dello studio odontoiatrico.  
Si  occupa  inoltre  dell’accoglienza,  assistenza  e  congedo  dei  pazienti  nonché  della  gestione  degli  appuntamenti.  Fornisce  le  
informazioni  in merito agli eventuali trattamenti necessari dopo averle concordate con l’odontoiatra.  
Assume la responsabilità della gestione del magazzino, provvedendo all’ordinativo e stoccaggio di tutti i materiali e della segreteria.
Gestisce la parte amministrativa nonché i rapporti con i fornitori, i collaboratori esterni e i pazienti .  
 
CONTESTO  
L’  assistente  studio  odontoiatrico  svolge  la  sua  attività  prevalentemente  presso  studi  odontoiatrici  privati  con  la  possibilità  di collocarsi anche in strutture cliniche private o  
pubbliche dove si effettuano prestazioni odontoiatriche.  
 
COMPLESSITÀ  
L'assistente  studio  odontoiatrico  interviene  a  livello  esecutivo  nell'affiancamento  all'odontoiatra  durante  la  cura  del  paziente,  
mantenendo  attenzione  e  precisione  nell'assistenza, per giungere a prevedere materiali e strumenti necessari per le diverse tipologie di intervento.  
Questa  figura  assume  d'altro  canto  precise  responsabilità    –  pur  nel  rispetto  di  linee  guida  e  procedure  definite    -  nelle  fasi  di  sterilizzazione e decontaminazione di  ambienti, strumenti e apparecchiature.  
La sua azione è volta ad assicurare il buon funzionamento strutturale dello studio per le diverse funzioni e attività che vi si svolgono
e per questo collabora in maniera  attiva e dinamica con l'odontoiatra.  
La complessità del suo lavoro è riconducibile alla varietà delle attività di cui si occupa.

 

ATTITUDINI  
All'assistente  studio  odontoiatrico  è  richiesta  precisione  ed  abilità  manuale,  pazienza,  intuito,  predisposizione  alla  gestione  delle
relazioni e cordialità. Puntualità, oltre ad  
una buona capacità organizzativa sono ulteriori aspetti che, insieme alla disponibilità al lavoro di squadra, compongono le attitudini
di questa Figura professionale.

REQUISITI DI AMMISSIONE AL CORSO

Per accedere al corso per Assistente di Studio Odontoiatrico bisogna possedere i seguenti requisiti:

  • diciotto anni

  • possesso di Qualifica professionale triennale conseguita in percorsi di IeFP (istruzione e formazione professionale) ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226 o in percorsi di istruzione tecnica e professionale del precedente ordinamento o in alternativa diploma di maturità.

Inoltre, per tutti coloro che hanno ottenuto la qualifica A.S.O. sono previste 10 ore di aggiornamento professionale da svolgere ogni anno. Tale aggiornamento sarà effettuato autonomamente dalle persone interessate, al di fuori quindi del sistema formativo regionale.

CHI È ESENTATO DALL'OBBLIGO DI FREQUENZA DEL CORSO

Due possono essere i casi in cui si è esenti dal corso di assistente studio odontoiatrico:

  • Tutti quelli che hanno o hanno avuto un inquadramento contrattuale di assistente alla poltrona e possono documentare un’attività lavorativa, anche svolta e conclusa in regime di apprendistato, di non meno di 36 mesi anche non consecutiva, negli ultimi cinque anni antecedenti l’entrata in vigore del DPCM (21 aprile 2018).

  • Coloro i quali hanno acquisito l’attestato di competenza specifico a seguito dei percorsi da 1.000 ore realizzati da enti accreditati e riconosciuti da Regione Lombardia ai sensi del decreto regionale n. 6481 del 14 giugno 2007.

Chi non è in possesso dei requisiti previsti per essere esentati dalla frequenza del percorso formativo può iscriversi ai corsi di riqualificazione per acquisire l’Attestato di Qualifica entro e non oltre il 21 aprile 2021.

Il percorso deve avere una durata complessiva di 600 ore fermo restando che i mesi di attività lavorativa con inquadramento contrattuale di assistente odontoiatra maturati alla data del 21 aprile 2018 danno diritto a una riduzione delle ore (600 ore da 1 a 6 mesi di attività lavorativa maturati, 500 ore dai 7 ai 12 mesi, 400 ore dai 12 ai 24 mesi e 300 ore dai 24 ai 35 mesi; per ulteriori dettagli riguardo le ore da svolgere in aula e quelle di tirocinio leggete la tabella completa qui).


DURATA DEL PERCORSO
 Il corso ha una durata complessiva di 700 ore così suddivise:
300 ore di teoria
400 ore di stage
 Possono essere riconosciuti crediti formativi a coloro che hanno svolto funzioni assimilabili a quelle di assistente alla poltrona per quanto riguarda le ore di stage e di esercitazioni pratiche


TITOLO RILASCIATO:
 Attestato di competenze da parte della Regione Lombardia:.
ASSISTENTE alla POLTRONA di STUDIO ODONTOIATRICO

Moduli

 

Area socio – psicologica

Area tematica durante la quale saranno approfonditi i seguenti argomenti : Comunicazione: definizione, modelli, metodi Le emozioni al lavoro, l’empatia, l’ansia, Orientamento al ruolo, Orientamento al paziente, Il lavoro in equipe

Area tematica durante la quale saranno approfonditi i seguenti argomenti : Ascolto attivo Le risonanze provocate da diverse tipologie di pazienti e da loro comportamento Accogliere il paziente

Area legislativa Istituzionale

Area tematica durante la quale saranno approfonditi i seguenti argomenti : Requisiti degli studi e delle strutture odontoiatriche Legislazione sanitaria, Normativa amministrativa e contabile Protezione dei dati personali/legge sulla privacy, Il consenso informato, Codice deontologico dei medici Diritto del lavoro

Area tecnico – professionale

Area tematica durante la quale saranno approfonditi i seguenti argomenti : La figura dell’assistente alla poltrona, Compiti, caratteristiche e ruolo, La gestione dello studio (telefono, fax, agenda, illuminazione, musica) La gestione del paziente

Area scientifica

Area tematica durante la quale saranno approfonditi i seguenti argomenti : Cenni di anatomia Anatomia generale Terminologia anatomica I tessuti Organi e apparati, Anatomia della bocca e dei denti.

Stage (400 ORE)